Frusta e Flagellazione

Pubblicato il
Frusta e Flagellazione alla Boutique dell'Eros Sexy Shop Bologna

Frusta e Flagellazione

Frusta e Flagellazione, un atto di punizione corporale, solo a pronunciare questa parola la mente va subito a quello strano piacere che scaturisce dal dolore.

Ma come per molti altri accessori usati nel BDSM, fermarsi, per così dire, alle apparenze sarebbe riduttivo

In modo specifico, il flagello nel tempo ha assunto la caratteristica di frusta a più appendici, storicamente il gatto a nove code e in tempi più recenti anglicizzato ed associato, per similarità d’aspetto al flogger, un tipo di frusta moderno il cui scopo è più mirato alla sensazione erotica che all’infliggere dolore.

Storicamente la frusta e flagellazione è eseguita su soggetti restii, come strumento di tortura o come pena corporale; tuttavia, la flagellazione è anche utilizzata in modo consenziente nell’ambito BDSM,

Spesso chi inizia a giocare con l’SM lo fa sculacciando; è considerato un gioco divertente.

È una punizione, ma anche un forte stimolo, un modo piacevole di provare dolore.

Ecco dove le fruste vi vengono in aiuto, permettendovi di colpire più a lungo senza stancarvi.

La frusta, proprio come succede per moltissimi altri accessori, si carica di fortissime valenze fetish.

Chi ama giocare con questi oggetti, in genere, li sceglie di fattezze e materiali particolari e pregiati, se ne prende direttamente cura e fa parte di tutto quello che rientra nell’estetica BDSM.

Ciascuna dà sensazioni differenti ed ha effetti differenti.

Ci sono comunque ragioni più profonde di tale varietà di frusta e flagellazione.

Una scena di fustigazione solitamente inizia molto delicatamente, il Dom esperto usa all’inizio una frusta leggera per sensibilizzare lo\la slave e portarlo al giusto ritmo, passando poi a fruste sempre più pesanti man mano che lo slave si cala più profondamente nel ruolo diventando sempre più ricettivo a nuove sensazioni.

Potenti e prepotenti, sono le sensazioni che si provano, sia dal punto di vista di chi conduce il gioco, sia da quello di chi lo subisce, soltanto a far frusciare o sentire il frusciare di una frusta

Le sensazioni sono piacevoli a modo loro, e un Dom esperto le può alternare per creare onde di sensazioni che spingano lo\la slave all’estasi.

Ma lo schema “inizia piano, cresce gradatamente, finisce intensamente” è il più comune all’interno dell’SM: da dolce a più forte a….!

Richiede indubbiamente della pratica imparare a caricare il proprio slave in questo modo, ma più imparerete e più diventerete esperti.

Non esistono solo le fruste per frustare, a dispetto del nome.

Alcuni usano delle palette, di cuoio o di legno, a volte forate per diminuire la resistenza dell’aria e colpire più forte.

Le palette producono un suono tipico, che richiama alla mente quello di una sculacciata super potente!

Altri preferiscono i cane, chi grosse e chi sottili, chi flessibili e chi rigide.

I Cane possono essere gli strumenti più terribili: il suono di una bacchetta che si muove velocemente è inconfondibile.

Non tutti sono in grado di sopportare il dolore intenso e concentrato di un cane, ma chi ci riesce lo apprezza molto.

Gli slave spesso amano ricevere sensazioni dai loro Dom che non li danneggino, e naturalmente una scena che causi danni permanenti non è né sana né sicura.

Le fustigazioni pesanti vengono solitamente effettuate sulla schiena o sul sedere, semplicemente perché queste sono le parti del corpo più esposte.

Attenti a non colpire la spina dorsale, poiché potreste rompere la pelle là dove le vertebre sono appena sottostanti.

State lontani dai reni, che possono danneggiarsi seriamente se colpiti duramente.

State lontani dal collo, per lo stesso motivo della spina dorsale.

Proprio come per il collare, per le emozioni, le sensazioni e soprattutto i codici legati a una comunicazione non verbale e intima anche la frusta è un’icona che si può far rientrare nella semiotica del BDSM…..

…..Come diciamo sempre in Boutique l’unico limite è la Fantasia al resto pensiamo Noi……

….V’invitiamo a visitarci siamo a Bologna, nella nostra nuova sede in Via Guido Zucchini,8F-G, siamo La Boutique dell’Eros Sexy Shop Fetish & Bdsm Specialist.

Per chi invece non può venire personalmente a trovarci,potete seguirci sulle nostre pagine ufficiali di

Facebook Twitter 

Instagram Tumblr

o sbirciare sul nostro shop online sexyshopbologna